Tuo carrelloChiudi (esc)

Il tuo carrello è attualmente vuoto.

Accesso Chiudi (esc)
Museum Shop Italy

Athena Lemnia Testa in bronzo - Statua

€1.800,00
save 0
Tasse incluse.


Spedito entro 15 giorni lavorativiAffrettati solo 1 disponibili

Descrizione

Questa statua raffigurante Atena fu originariamente collocata su un piedistallo sull'acropoli di Atene, serviva agli abitanti per garantirsi la protezione della dea. 

Atena in questa statua non è raffigurata come di convenzione, con l’elmo simbolo della guerra, solitamente indossato dalla dea protettrice degli eroi, delle donne industriose e degli artigiani; la dea ha il capo scoperto in atteggiamento pacifico e di riposo, l’espressione serena.

In questa raffigurazione la dea rinuncia allo scudo e l’elmo non copre il volto, la sua indole da guerriera lascia posto ad una rappresentazione più umana.

  • Materiale: bronzo, fusione a cera persa
  • Colore: nero
  • Dimensioni: 42 x 27 x 25 cm
  • Peso: 10 Kg

 

Prodotto in Italia

 ATENA LEMNIA

Scultura romana di età imperiale - Copia in marmo pentelico di età augustea della testa dell'Atena Lemnia di Fidia - h 43 cm – I secolo a.C. – I secolo d.C. - Museo Civico Archeologico, Bologna

La Testa di Atena (Collezione Palagi, fine del I sec. a.C. – inizi del I sec. d.C.), meglio conosciuta come Atena Lemnia. Si tratta di una riproduzione della testa di una statua in bronzo della dea Atena a figura intera, realizzata da Fidia - il grande scultore ateniese famoso soprattutto per il ruolo di sovrintendente ai lavori di costruzione del Partenone - negli anni compresi tra il 451 e il 447 a.C. e successivamente innalzata sull'Acropoli.

I committenti erano i coloni ateniesi dell'isola di Lemno. La statua, che per questo motivo venne detta "Lemnia", aveva la funzione di ex-voto, per ingraziarsi la protezione della dea, "patrona" di Atene, durante l'impresa colonizzatrice. La grande novità della scultura fu la scelta da parte di Fidia di raffigurare Atena, solitamente presentata in armi e pronta al combattimento, in atteggiamento non belligerante, stante, vestita di tunica e mantello, appoggiata alla lancia e con l'elmo nella mano destra. L'Atena Lemnia diventò dunque il simbolo della supremazia del pensiero, e la trascrizione monumentale della potenza politica e del predominio imperiale del popolo ateniese. Purtroppo l'opera fidiaca originale è oggi irrimediabilmente perduta, ma è possibile ricostruirne l'aspetto mediante alcune repliche in pietra di epoca romana, che riproducono soprattutto la testa: fra di esse la più accurata e fedele è da sempre ritenuta quella conservata al Museo Archeologico di Bologna, attribuita comunemente ad uno scultore greco attivo nel periodo augusteo (I secolo a.C.-I secolo d.C.), realizzata in marmo pentelico.

Spedizione

Resi e Cambi

Modalità di pagamento:
  • American Express
  • Apple Pay
  • Google Pay
  • Maestro
  • Mastercard
  • PayPal
  • Shop Pay
  • Visa
Condividere su

Potrebbero piacerti anche questi prodotti